Metodo


“UN APPROCCIO FLESSIBILE A SECONDA DELLE NECESSITA’ DELLO STUDENTE”

Non è semplice definire il concetto di "metodo" di insegnamento. Difficile risulta anche basarsi su teorie generali di apprendimento e fissare tecniche specifiche per spiegare ciò che, nella pratica didattica, il docente madrelingua si trova a “fare” per adeguarsi in modo flessibile ai diversi contesti di riferimento e ai bisogni dei propri allievi. Per questo motivo gli "orientamenti metodologici" (che determinano le scelte operative e il raggiungimento degli obiettivi prefissati) adottati dai nostri insegnanti possono dirsi molteplici e diversificati.

“PER PRIMA COSA IMPARIAMO A PARLARE”
Attualmente, l’obiettivo prioritario dell'insegnamento di una lingua straniera, oltre alla padronanza dei quattro elementi basilari di comprensione orale, parlato, lettura e scrittura, è la competenza comunicativa, per riuscire ad esprimersi in modo appropriato all’interno di specifici contesti. Il nostro approccio possiede una forte componente di tipo comunicativo pragmatico, impostato cioè sull'esigenza di far vivere ai partecipanti ai corsi situazioni di scambio autentiche, focalizzando l'effetto che il parlante intende raggiungere con i suoi atti linguistici. Fondamentali sono quindi il coinvolgimento individuale e diretto dello studente durante le lezioni e l'atmosfera all’interno della classe che è rilassata, familiare e gratificante.

“TECNICHE E MATERIALI ALL’AVANGUARDIA E ATTENZIONE PER LO STUDENTE”
I nostri progetti linguistici rispondono alla necessità di tracciare con precisione il profilo di apprendimento dello studente in termini di competenze personali in entrata, definizione degli obiettivi e degli scopi di utilizzo, verifica puntuale dei risultati parziali e di fine corso. Durante le lezioni (interamente condotte in lingua Inglese), vengono applicate tecniche didattiche all’avanguardia, che combinano l’utilizzo di materiale editoriale sempre aggiornato e specifico per i vari livelli di apprendimento con l’impiego di supporti multimediali interattivi di nuovissima generazione (Promethean Interactive Whiteboard).

I nostri docenti possono usare la LINGUA ITALIANA durante le lezioni solo a beneficio dei PRINCIPIANTI TOTALI e soprattutto nelle prime fasi di corso, in modo da aiutare i partecipanti a comprendere e ad apprendere più rapidamente.


04